[Assisi] Il secondo giorno

santi
Santa Chiara San Damiano

Lunedì 22 siamo ancora ad Assisi e alla mattina alle 8.30 partiamo in bici per vedere la maestosa ma fredda S. Maria degli Angeli, ci sono anche qui militari che sorvegliano. La Chiesa custodisce la Porziuncola e la cappella del Transito dove morì san Francesco. successivamente raggiungiamo quindi la Basilica di Rivotorto che racchiude la poverissima capanna (restaurata) dove dimorava il santo con i sui primi frati e poi saliamo fino a San. Damiano, l’eremo restaurato da san Francesco e dove poi visse e morì in clausura Santa Chiara con le sorelle. Silenzioso e commovente. Percorso emozionante e spirituale se si riesce e immergersi nel passato, capire che allora non c’era corrente elettrica, acqua corrente, riscaldamento ma una vita in semplicità e povertà. Certo occorre un grande sforzo di fantasia per immaginare come dovevano essere le piccole chiese immerse nella natura e non sormontate da immensi monumenti. In questo senso lo spirito di San Francesco è stato tradito e forse vive solo nella natura del Parco del Subasio. Saliamo la ripidissima strada verso Assisi ma rinunciamo a raggiungere l’isolato Eremo delle Carceri e in volata rientriamo al camper. Il tempo per una doccia e ci prepariamo per fare rotta su Terni.
By Salvatore & Paola

I commenti sono graditi, lascia il tuo.

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...