218 [Assisi] San Francesco

assisi francesco
San Francesco Assisi © Copyright 2017 By Salvatore

….lasciamo l’Abbazia di Pomposa e il viaggio continua per raggiungere Assisi, dove giungiamo verso le 17,30 avevamo trovato delle informazioni della presenza di un Area Camper Attrezzata invece ci troviamo davanti ad un “parcheggio consentito” al modico prezzo di 18 euro al giorno, senza nessun servizio, riprogrammiamo il viaggio e decidiamo per un campeggio (qui il sito) dove al modico prezzo* di 21,00 euro per l’area sosta ma comunque con corrente e docce all’interno della struttura.
Titolo San Francesco
Data: Domenica 21 maggio
la sveglia è puntata alle 8.00 per la colazione e i preparativi e alle 9.30 raggiungiamo Assisi con la navetta (3,00 € a testa) qui visitiamo subito la Basilica Superiore.
Giornata campale, visita a piedi alla Basilica Superiore e Inferiore, in fretta perché stanno celebrando la santa messa. Galoppata per il Bosco di san Francesco, bene storico ambientale recuperato dal FAI dopo anni di abbandono e incuria. anche questo a pagamento, i carabinieri forestali, presenti per il rilascio di un rapace, ci rilasciano la tessera di ricercatori di riserve. Facciamo il percorso ai piedi del monte Subasio, che si snoda per bei sentieri nel bosco fino al monastero di Santa Croce, il ponte dei Galli, il Mulino (ora ristorante) e risalendo un torrente ai “Paradisi” un’area molto bella con ulivi, torretta panoramica, piante e fiori.

[foto] San Francesco
Bosco di San Francesco© Copyright 2017 by Salvatore
Per il rientro facciamo un altro itinerario che ci inventiamo al momento per salire alla Rocca medioevale,

[foto] San Francesco
rocca medievale © Copyright 2017 By Salvatore

da cui si ha un bel panorama su tutto Assisi e dintorni, poi ridiscendiamo in paese per la visita alle Chiese di San Rufino, Santa Chiara, al Foro Romano. E tanti altri monumenti. Più intima la visita a “San Francesco Piccolino” la casa dove si ritiene sia nato e cresciuto il Santo. Nel pomeriggio siamo ritornati con calma a visitare la Basilica di San Francesco con i bellissimi affreschi. Assisi è apparsa a Paola più bella e curata di quanto se la ricordasse, anche se l’ultima volta non c’erano i militari col metal detector. Facciamo delle riflessioni e domande da viandanti: ma San Francesco avrebbe voluto delle chiese così grandi, piene di incredibili opere d’arte ma lontane dalla semplicità francescana? io mi sono dato la mia di risposta… voi lasciate la vostra se volte conoscere la mia… Alle 18.30 torniamo al campeggio con la navetta stanchi morti ma soddisfatti. Domani ci attendono altri monumenti.
Sal e Paola
© Copyright 2017 By Salvatore e Paola

Un commento

I commenti sono graditi, scrivi il tuo

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.