[Lagorai] Lago di Moregna

Copia di lagorai moregna coltorondo (62).jpg
Lago di Moregna

Lago di Moregna
Escursione in solitaria
Tentativo al Coltorondo. in montagna, la neve, ricopre ancora la terra sopra i 1900 metri dove trovo chiazze di neve, mentre a 2200 molta più neve… mi fermo spesso a fare foto ai fiori… che si mostrano in tutta la loro bellezza.
Accesso per questo itinerario: da Predazzo val di Fiemme Indicazioni per ristornate Miola e la Valmaggiore. Nei pressi del ristorante trovo indicazioni che vietano il passaggio sulla strada che porta a malga Valmaggiore per lavori di asfaltatura. No! Non ci voleva! Parcheggio quindi nei pressi di una piazzola poco sotto il ristornate sono a quota 1000 metri circa. L’intenzione era di arrivare a 1600 metri di quota con la macchina, visto lo sviluppo di questa escursione.

L’escursione:
Mi incammino oltrepassando le transenne, non volevo ritornare a casa senza aver fatto qualcosa. La strada è monotona e nel bosco.
Superato il bosco di Malgola in questa stretta e monotona strada lunga, dopo 2 ore arrivo a malga Valmaggiore. Qui faccio il punto della situazione, sono le 9 del mattino. Decido di proseguire e arrivare almeno a 2000 metri ma sopra i 2000 metri il manto nevoso è alto, e risulta difficoltoso muovermi anche se questo l’avevo preventivato. Da malga Valmaggiore 1600 m. prendo la mulattiera che passa dietro la malga ed inizia a salire con tornanti abbastanza accentuati portano facilmente in quota e in circa due ore arrivo alla malga Moregna 2080 m. con il vicino lago di Moregna ancora ghiacciato e in un splendido anfiteatro invaso dalle slavine cadute dalla omonima cima che sovrasta il lago sono le 11 e sono un po’ demoralizzato sapevo di trovare la neve ma non in questo spessore.
Faccio quindi una lunga pausa ristoratrice e mi godo innanzi tutto il silenzio rotto solo dal fischio di una marmotta che esce dalla sua tana ancora circondata dalla neve e fa i primi passi. Il sole è caldo e intenso, luminoso, mi passa la demoralizzazione per non essere riuscito a fare la cima Coltorondo.
Da qui il rientro a ritroso in valle.
By Salvatore.

2 commenti

  1. Bellissima escursione! Con una giornata di tempo bello come oggi in mezzo al verde sarà stato una bellezza e un\’esplosione di colori estivi e anche invernali…

    Mi piace

I commenti sono graditi, lascia il tuo.

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...