114 [Dolomiti d’Oltrepiave e Friulane] Il Vajont

Vajont
Diga del Vajont © Copyright  2010 By Salvatore

Titolo: Vajont
Data: 5 aprile ’10

Approfitto dell’ultima giornata di ferie e una giornata seppur ventosa, soleggiata, ho pensato di ritornare al Vajont.
Lascio una breve cronistoria
La diga è tristemente famosa per il Disastro del Vajont del 9 ottobre 1963 quando una frana scese dal Monte Toc e precipitò nel bacino, facendo traboccare lo stesso e inondando il paese di Longarone Erto e Casso causando quasi 2.000 vittime. È importante ricordare che la diga non crollò e che le sollecitazioni cui il manufatto fu sottoposto durante l’immane tragedia furono 7 volte superiori a quelle prevedibili durante il normale esercizio. La tenuta della diga è la dimostrazione dell’eccellente professionalità di chi ha progettato e eseguito l’opera. La tragedia fu causata dall’onda provocata dalla frana che, superato di molti metri il coronamento della diga, abbattendosi prima su Erto e Casso poi giù nella valle del Piave. Se la diga avesse ceduto le conseguenze sarebbero state ancora più disastrose, in quanto la quantità di acqua che si sarebbe riversata a valle sarebbe stata tripla (l’onda è stata valutata in 50 milioni di metri cubi, la capienza del lago era di 150 milioni e al momento dell’evento si era quasi al limite. Il coronamento della diga, da sabato 12 agosto 2007 è stato aperta al pubblico, dopo l’inaugurazione ufficiale. La gestione è affidata al Parco naturale delle Dolomiti Friulane e durerà per l’intera stagione estiva. I turisti possono ora accedere ai primi venti metri di coronamento, per osservare con i propri occhi l’impressionante scenario della frana del Monte Toc. Anche i visitatori occasionali hanno l’opportunità di vedere da vicino il luogo dal quale ebbe origine la tragedia.
Salvatore
© Copyright 2010 By Salvatore

I commenti sono graditi, scrivi il tuo

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.