[Adamello- Presanella] Giro dei 5 Laghi

5 laghi
Lago Nambino e Rifugio Nambino

Titolo: Giro dei 5 Laghi.
Lago Nambino, Lago Serodoli, Lago Gelato, Lago Lambin, Lago Ritorto (lago Nero fuori percorso)
Data: 1/9/2007
Tipologia: Escursionisti Esperti
Gruppo Montuoso: Presanella
Cartina: Kompass 639 Presanella o la nuova Tabacco
Sentiero numero: CAI/Sat O-217 O-266
Quota di partenza: 1634 m.s.l.m
Quota da raggiungere: 2393
Quota raggiunta:2393
Dislivello: 668 m
Difficoltà: Escursionistico
Tempo*: 6/7 ore
Giro: Anello
Punti di appoggio: Rifugio Lago Nambino m 1770. Malga Ritorto
Acqua/Sorgenti: si
Località: Madonna di Campiglio,
Parcheggio/i: si
Partecipanti: in solitaria
Autore/i: Salvatore
Note: * i tempi di percorrenza e le difficoltà variano in base alla propria preparazione psico-fisica e tecnico pratica, conoscenza del ambiente alpino, abitudine.

Rifugio Lago Nambino m 1770.
Accesso da Madonna di Campiglio.
Superato il paese di Madonna di Campiglio, e salendo verso C. Carlo Magno si trovano indicazioni per malga Nambino, dove parte il sentiero S.A.T. O-217.
Lascio l’auto e mi inoltro nella stupenda piana di Nambino, il sentiero inizialmente è pianeggiante, fino ad incontrare il torrente Nambino, costeggiandolo a volte attraversandolo si arriva al Rifugio Lago Nambino.
Percorrenza in 30 minuti 1 ora in tutta comodità.
Prendo il sentiero O-266, quindi attraverso un piccolo gruppo di case, in realtà due mi immetto sul sentiero O-266 S.A.T risalgo il sentiero e giro a sinistra e mi  porto gradualmente sopra il Lago Nambino con bella vista panoramica sul rifugio e il lago.
Da qui il sentiero diventa un po’ monotono, però mi porta in quota abbastanza rapidamente fino ad arrivare alla malga Busa dei Cavalli. (2115 m).
Dove ho due opzioni: prendere il sentiero O-266 A che porta al lago Nero, perché seppur piccolo merita la deviazione, che consiglio oppure proseguire sul sentiero O-266 andando ad incrociare il O-226. proveniente da Pradalago, devio per il lago Nero e più in alto raggiungo nuovamente il sentiero O-217 e arrivo 2 lago, appunto il Lago Serodoli a 2370 m.s.l.m, e mi dirigo per una pausa al vicino Lago Gelato 2393 (il 3°) m.s.l.m. dopo la pausa ritorno al Serodoli e da qui al Baito Serodoli (ruderi).
Prendo ora il sentiero O-232 che mi porta al Lago Lambin passando prima accanto a dei sassi segnati bianco, rosso, ora il sentiero è in leggera discesa, si arriva al 4° Lago il L. Lambin 2329 m.s.l.m (quasi sempre ghiacciato) qui faccio un’altra breve pausa e foto, continuo per raggiungere il lago Ritorto 2053 m.s.l.m ultimo lago del giro.
Scollino a 2275 m.s.l.m al Passo Ritorto e in leggera discesa giungo al lago.
Raggiunto il 5° lago, L. Ritorto, un ultimo tratto di sentiero mi congiunge con Malga Ritorto, è il sentiero C.A.I-S.A.T O-277 raggiunta la malga rientro tramite strada asfaltata alla malga Nambino. Rientro un po’ lungo.
In realtà in zona ci sono altri sentieri che accorciano il rientro ma ho omesso di citarli in quanto non sono sentieri C.A.I.-S.a.t. ma tracce di antichi sentieri che con l’uso della cartina topografica sicuramente si riesce ad individuare per accorciare il rientro.
Malga Ritorto è un bellissimo balcone sul vicino Brenta per questo può risultare interessante allungare il rientro.
By Salvatore.

I commenti sono graditi. Lascia il tuo.

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.